STUDENTI E LAUREATI IN DISCIPLINE LETTERARIE, LINGUISTICHE E ARTISTICO-ESPRESSIVE DELL'UNIVERSITÀ DI TORINO

Durata media degli studi

Durata media degli studi (anni) Discipline letterarie, linguistiche e artistico-espressive Tutti i laureati
Triennale 4,6 4,2
Magistrale 3,1 2,7

Elaborazioni degli autori su dati fonte AlmaLaurea, Indagine Condizione occupazionale del 2016 a 1 anno dalla laurea, laureati nel 2015

 

IL MERCATO DEL LAVORO DEI LAUREATI IN DISCIPLINE LETTERARIE, LINGUISTICHE E ARTISTICO-ESPRESSIVE NEL NORD ITALIA (2015-2016)

L’occupazione

Percentuale di donne e uomini tra i giovani (sotto i 35 anni) laureati in Discipline letterarie, linguistiche e artistico-espressive occupati nel Nord Italia.


Elaborazioni degli autori su dati fonte ISTAT, Forze di lavoro – Nord Italia.

donne
76.6%
uomini
23.4%

Professioni e retribuzioni

I giovani laureati in Discipline letterarie e linguistiche e artistico-espressive occupati nel Nord Italia
Professioni e retribuzioni Laureati in Discipline letterarie, linguistiche e artistico-espressive % Retribuzione media mensile netta per i lavoratori dipendenti Tutti i laureati %
Imprenditori e Dirigenti 0,9 - 0,9
Professioni ad alta specializzazione e tecniche 55,9 1299 73,1
Impiegati e professioni qualificate nel commercio e nei servizi 40,1 - 22,1
Artigiani e operai 3,1 - 3,29
Totale 100,0 1431* 100,0

* Retribuzione mensile netta dei laureati di tutte le aree

Elaborazioni degli autori su dati fonte ISTAT, Forze di lavoro – Nord Italia

 

Le professioni specializzate più diffuse

Le professioni specializzate più diffuse %
Tecnici della vendita e della distribuzione 7,9
Professori di scuola secondaria superiore 7,8
Giornalisti 7,6
Spedizioni e tecnici della distribuzione  4,9
Insegnanti di discipline artistiche e letterarie 3,3
Tecnici del marketing 3,3
Compositori, musicisti e cantanti  3,2
Specialisti nei rapporti con il mercato  3,2
Professori di scuola secondaria inferiore 3,1
Tecnici web 3,0
Docenti esperti nella progettazione formativa curricolare 2,7
Totale professioni  53,5

Elaborazioni degli autori su dati fonte ISTAT, Forze di lavoro – Nord Italia

 

I settori di impiego

I settori di impiego Laureati in Discipline letterarie, linguistiche e artistico-espressive (%) Tutti i laureati (%)
Agricoltura, silvicoltura e pesca 0,9 1,2
Industria in senso stretto 16,7 15,9
Costruzioni 0,4 1,5
Commercio 12,2 9,2
Alberghi e ristoranti 7,6 3,5
Trasporto e magazzinaggio 4,3 1,9
Servizi di informazione e comunicazione 6,6 6,6
Attività finanziarie e assicurative 3,8 5,8
Attività immobiliari, servizi alle imprese e altre attività 16,0 20,6
Amministrazione pubblica e difesa assicurazione sociale obbligatoria 0,7 1,6
Istruzione, sanità ed altri servizi sociali 19,6 26,7
Altri servizi collettivi e personali 11,3 5,7
Totale 100,0 100,0

Elaborazioni degli autori su dati fonte ISTAT, Forze di lavoro – Nord Italia

 

Cosa fanno i laureati in Discipline letterarie, linguistiche e artistico-espressive dell’Università di Torino dopo la laurea?

Laurea Triennale

Triennali (solo se non iscritti alla magistrale) Occupati a 1 anno dalla laurea
Mediazione linguistica (L-12) 74,8
Lettere (L-10) 61,8
Lingue e culture moderne (L-11) 71,9
Beni culturali (L-1) 58,6
Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda (L-3)  68,3
68,3Filosofia (L-5) 77,8
Storia (L-42) 53,3
Scienze del turismo (L-15) 71,4

* Pochi casi, N< 10

Elaborazioni degli autori su dati fonte AlmaLaurea, Indagine Condizione occupazionale del 2016 a 1 anno dalla laurea, laureati nel 2015

 

Magistrali o a ciclo unico

Magistrali o a ciclo unico (solo se non iscritti a corsi post-laurea) Occupati a 1 anno dalla laurea
Archeologia (LM-12)* 1,9
Archivistica e biblioteconomia (LM-5)* 1,0
Informazione e sistemi editoriali (LM-19)* 0,3
Filologia, letteratura e storia dell'antichità (LM-15) 3,5
Lingue e letterature moderne europee e americane (LM-37) 11,2
Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38) 26,8
Linguistica *(LM-39) 2,6
Progettazione e gestione dei sistemi turistici* (LM-49) 0,6
Scienze dello spettacolo e produzione multimediale (LM-65) 4,8
Storia dell'arte (LM-89) 6,4
Scienze filosofiche (LM-78) 8,3
Filologia moderna (LM-14) 16,2
Scienze storiche (LM-84) 3,8
Traduzione specialistica e interpretariato (LM-94) 12,7

* Pochi casi, N< 10

Elaborazioni degli autori su dati fonte AlmaLaurea, Indagine Condizione occupazionale del 2016 a 1 anno dalla laurea, laureati nel 2015

 

Tempo medio per trovare lavoro

Tempo medio per trovare lavoro (mesi)
Triennali 3,4
Magistrali o ciclo unico 4,2

Elaborazioni degli autori su dati fonte AlmaLaurea, Indagine Condizione occupazionale del 2015 a 1 anno dalla laurea, laureati nel 2014

 

Laureati che proseguono gli studi

Laureati che proseguono gli studi Prosegue % Prosegue e lavora (calcolato solo tra coloro che proseguono)
Laureati triennali iscritti alla magistrale (o ad altri corsi di laurea) 53 35,3
Laureati magistrali che frequentano un importante corso post-laurea 27,9 73,8

Elaborazioni degli autori su dati fonte AlmaLaurea, Indagine Condizione occupazionale del 2016 a 1 anno dalla laurea, laureati nel 2015

 

Occupati a 3 anni dalla laurea

Occupati a 3 anni dalla laurea (2013) Laureati magistrali (considerati solo se non iscritti a un importante corso post-laurea)
Archivistica e biblioteconomia *(LM-5) 100,0
Informazione e sistemi editoriali* (LM-19) 100,0
Filologia, letteratura e storia dell'antichità (LM-15) 61,5
Lingue e letterature moderne europee e americane (LM-37) 90,0
Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38) 87,5
Linguistica* (LM-39) 87,5
Musicologia e beni musicali* (LM-45) 50,0
Progettazione e gestione dei sistemi turistici (LM-49) 75,0
Scienze delle religioni* (LM-64) 100,0
Scienze dello spettacolo e produzione multimediale (LM-65) 71,4
Storia dell'arte (LM-89) 80,6
Scienze filosofiche (LM-78) 76,9
Filologia moderna (LM-14) 69,5
Scienze storiche (LM-84) 90,9
Traduzione specialistica e interpretariato (LM-94) 77,4

* Pochi casi, N<10

Elaborazioni degli autori su dati fonte AlmaLaurea, Indagine Condizione occupazionale del 2016 a 3 anni dalla laurea, laureati nel 2013

 

Le professioni più frequenti

Le professioni più frequenti Occupati a cinque anni dalla laurea (% sul totale dei laureati nel 2009)
Professori di scuola secondaria superiore 11,1
Addetti agli affari generali 9,9
Addetti a funzioni di segreteria 6,2
Insegnanti di discipline artistiche e letterarie 6,2
Professori di scuola secondaria inferiore 5,8
Specialisti nei rapporti con il mercato 4,5
Interpreti e traduttori a livello elevato 3,3
Tecnici del marketing 3,3
Addetti all'accoglienza nei servizi di alloggio e ristorazione  2,9
Giornalisti 2,5

Elaborazioni degli autori su dati fonte AlmaLaurea, Indagine Condizione occupazionale del 2016 a 5 anni dalla laurea, laureati nel 2011